Blog: http://dada.ilcannocchiale.it

A passeggio tra i quadri.




Ho sempre avuto qualche perplessità ad entrare nelle gallerie d'arte. La mia paura consisteva nella consapevolezza  che probabilmente non avrei comprato nessuno dei quadri esposti e associavo questa condizione a quella di un intruso perditempo. Niente di più sbagliato. Ogni volta che ho varcato, anche non espressamente invitato, la soglia di qualche galleria, ne ho tratto  un  beneficio artistico e intellettuale, un massaggio benefico all'anima. Nel contempo ho gratificato l'artista sia con la presenza che, quando l'ho ritenuto giusto, con un apprezzamento sul lavoro esposto.
Invito chi transita nella zona di Tivoli a fare la stessa cosa.

Pubblicato il 10/5/2005 alle 10.19 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web